Come eliminare le macchie solari

< News di bellezza

Come eliminare le macchie solari che l’estate ci ha lasciato come (brutto) ricordo? Queste fastidiose macchioline sulla pelle sono provocate solitamente dall’esposizione prolungata ai raggi solari e possono essere più o meno marcate. Tendono a formarsi soprattutto sulla pelle del viso e delle mani, le zone maggiormente esposte al sole in quanto quasi sempre scoperte.

Come per molti altri inestetismi, la prevenzione è la miglior cura. Applicare correttamente la protezione solare ed evitare di esporsi per lunghi periodi ai raggi UV sono le basi per evitare la comparsa delle macchie solari. Fortunatamente, anche nel caso in cui sia troppo tardi e le macchie siano già presenti sulla pelle, è possibile contrastarle grazie a trattamenti come il peeling chimico con acidi specifici.

Cause delle macchie solari

Le lentigo solari, nome scientifico di queste macchie, sono provocate dall’esposizione prolungata o non protetta ai raggi ultravioletti, presenti nei raggi solari. La pelle come meccanismo naturale di difesa nei confronti dei raggi UV utilizza la melanina, il pigmento responsabile dell’imbrunimento della pelle. La produzione di melanina (melanogenesi) permette alla pelle di scurirsi in modo tale da formare uno schermo protettivo che assorbe e/o respinge i raggi ultravioletti, difendendo così le cellule dell’epidermide (questo tra l’altro, è il motivo per cui le popolazioni equatoriali hanno la pelle scura). Tuttavia, un’eccessiva quantità di raggi UV può interferire con la melanogenesi provocandone un significativo aumento con la conseguente comparsa di zone iperpigmentate.

Le lentigo solari hanno forma, dimensioni e colore variabile. Partono da un giallo nocciola fino ad arrivare a un marrone molto evidente, così come possono essere quasi impercettibili come dimensione o essere ben evidenti. Tutti queste variabili sono influenzate principalmente da due fattori, la durata dell’esposizione e il fototipo della pelle, più o meno sensibile.

Le macchie solari sono reversibili e vengono contrastate naturalmente dal nostro organismo grazie al processo di rigenerazione cellulare. Purtroppo però, con il passare degli anni questo processo rallenta sempre di più rendendo di fatto permanenti le macchie. Anche per questo motivo il tasso di insorgenza di questi inestetismi è significativamente più alto nella fascia over 50 anni.


Prevenire le macchie sul viso

prevenire-le-macchie-solari-pearlage

Come accennato precedentemente, la prevenzione è sempre la miglior cura quando si tratta di inestetismi e le lentigo solari non fanno eccezione. Per prevenirle efficacemente è necessario seguire dei semplici accorgimenti, molti dei quali basati sul buon senso:

  • Usare la protezione solare
    La protezione solare deve essere utilizzata tutto l’anno, non solo durante i mesi della bella stagione. Inoltre, è importante scegliere la crema solare più adatta al proprio tipo di pelle, preferendo protezioni alte soprattutto in caso di pelle chiara e sensibile. Quando si prevede una prolungata esposizione ai raggi solari, come ad esempio in una giornata al mare, è bene applicare la crema già mezz’ora prima di andare in spiaggia e applicarla nuovamente dopo 2 ore o dopo aver fatto il bagno. Particolare attenzione anche al contorno occhi che è una zona molto delicata del viso, importante dunque indossare occhiali da sole con una montatura ampia in grado di fornire protezione.
  • Limitare il tempo di esposizione al sole
    Il tempo di esposizione solare è una delle possibili cause della comparsa delle macchie solari, dunque meglio evitare sessioni di tintarella troppo prolungate. Per quanto possibile, è meglio evitare anche l’esposizione nelle ore più calde della giornata, tra le 12 e le 15, quando è massimo l’irraggiamento e l’intensità dei raggi UVB.
  • Mangia cibi che proteggono la pelle
    Un’alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per tutti i processi metabolici e di difesa del nostro organismo. In particolare, per aiutare la pelle a proteggersi dai danni dei raggi ultravioletti bisogna consumare alimenti ricchi di vitamine e antiossidanti in grado di contrastare i radicali liberi, come ad esempio gli agrumi, la carota, il pomodoro, le verdure a foglia verde, il salmone, le noci e l’avocado. Molto importante anche l’idratazione (almeno 2 litri di acqua al giorno) e fare attenzione ad eventuali controindicazioni di alcuni farmaci prima di esporsi ai raggi solari.


Trattamenti per eliminare le macchie solari

eliminare-macchie-solari-con-acido-mandelico

Una buona prevenzione sfortunatamente non sempre riesce a scongiurare il pericolo macchie solari, soprattutto quando l’invecchiamento cutaneo ha ormai rallentato i cicli rigenerativi della pelle. In questi casi si può intervenire con dei trattamenti mirati con acidi specifici.

Il Peeling Chimico con Acido Mandelico, chiamato così in quanto deriva dall’estratto di mandorle amare, è uno dei trattamenti maggiormente utilizzati per contrastare le macchie solari. L’azione principale di quest’acido è l’esfoliazione: una volta applicato sulla pelle aiuta a levigarla rimuovendone il primo strato composto da cellule morte. L’organismo dunque produrrà nuove cellule per sostituire quelle mancanti, spingendo di fatto le cellule macchiate verso la superficie della pelle che verranno poi successivamente sostituite anche loro. L’effetto dell’Acido Mandelico dunque, è quello di favorire il naturale rinnovo della pelle agendo sull’esfoliazione, migliorando luce, pigmentazione e tono.

Esistono anche altri due acidi (AHA o alfa-idrossiacidi) con i quali è possibile effettuare un peeling chimico:

  • Acido Glicolico
    Una delle sostanze più usate, in quanto avendo una struttura molecolare più piccola rispetto gli altri AHA riesce a penetrare maggiormente nella pelle. Per questo motivo è sconsigliato in caso di pelle sensibile.
  • Acido lattico
    Più delicato rispetto al glicolico, è indicato per un peeling su una tipologia di pelle più sensibile.

L’unico vantaggio dell’Acido Mandelico rispetto a questi due è il fatto di poter essere utilizzato durante tutto l’anno, anche nei mesi estivi, in quanto non è fotosensibilizzante. Tuttavia, è sempre bene ovviamente applicare la protezione ed evitare l’esposizione al sole nelle ore successive al trattamento.

Il trattamento migliore da effettuare e l’eventuale numero di sedute sono fattori che vengono valutati dalle nostre Beauty Manager in fase di consulenza d’immagine, il vero valore aggiunto dei nostri Centri di Estetica Avanzata, presenti a Torino e Rivoli. I programmi vengono infatti studiati e creati su misura per le esigenze specifiche di ogni persona.

Compila il form sottostante per prenotare la tua consulenza gratuita!

Staff Centro Estetico Pearl'age

Con la nostra esperienza e i nostri trattamenti professionali possiamo aiutarti a contrastare le macchie solari. Trova il centro Pearl’age più vicino a te e prenota subito la tua consulenza d’immagine gratuita.

    Potrebbero interessarti anche:

    Consulenza di Body Shape a Torino nei Centri Pearl’age

    La consulenza di Body Shape a Torino è un'analisi delle forme e delle caratteristiche corporee di ...

    Leggi tutto
    Rughe d’espressione: quali sono e come contrastarle

    Le rughe d'espressione sono quei sottili segni nella pelle che si formano sul viso quando sorridiam...

    Leggi tutto
    Ems Training Rivoli: il tuo allenamento in 20 minuti da Pear..

    L'EMS training a Rivoli è l'allenamento rivoluzionario ad alta intensità che permette di coinvolg...

    Leggi tutto
    Pelle rilassata: cause, rimedi e trattamenti migliori

    La pelle rilassata è senza dubbio uno degli inestetismi più ostici da contrastare e solitamente t...

    Leggi tutto
    Trattamenti dimagranti: quali sono i migliori non invasivi

    I trattamenti dimagranti sono ideali per ritrovare la propria forma ed eliminare i chili e liquidi ...

    Leggi tutto
    Trattamenti tonificanti: quali sono i più efficaci

    I trattamenti tonificanti sono molto utili in tutti quei casi in cui la pelle, per diversi motivi, ...

    Leggi tutto
    Rimedi per le occhiaie: quali sono i trattamenti più effica..

    I rimedi per le occhiaie sono sempre più richiesti e ricercati da donne e uomini di tutte le età,...

    Leggi tutto
    Zampe di gallina: cause, rimedi e trattamenti migliori

    Zampe di gallina è il termine con il quale vengono chiamati gli inestetismi più temuti da donne e...

    Leggi tutto
    Radiofrequenza corpo: come funziona e quali sono i risultati

    La radiofrequenza corpo è un trattamento estremamente diffuso per la tonificazione dei tessuti e i...

    Leggi tutto