Pelle grigia e spenta: i trattamenti per renderla luminosa

< News di bellezza

La pelle grigia e spenta è un problema comune che interessa molte donne, soprattutto da una certa età in poi. Il colorito pallido, spento e opaco è un segnale di sofferenza che il nostro corpo ci invia per far capire che si trova in difficoltà. Sono diverse le cause che possono portare a questa perdita di luminosità del volto, da una carenza di ossigeno nei tessuti o una carenza di idratazione, fino ad arrivare ad alcuni fattori ambientali.

Per contrastare la pelle grigia è importante avere una corretta beauty routine giornaliera con cosmetici efficaci ed essere costanti nell’applicazione di quest’ultimi. Per ottenere risultati ancora migliori, si possono effettuare dei trattamenti illuminanti con prodotti specifici in posa, come Phitogenesi, oppure tramite l’utilizzo di apparecchiature professionali come la Veicolazione Transdermica.

Perché la pelle diventa grigia e spenta

Nonostante siano numerosi i fattori che possono causare la comparsa della pelle opaca e spenta, alcune delle principali cause sono:

  • Disidratazione
    Quando la pelle è priva di acqua, spesso appare secca e spenta. Lo strato corneo, lo strato più esterno della pelle, dovrebbe contenere circa il 20% di acqua. Quando questo livello scende la pelle può disidratarsi, provocando il colorito spento e rendendo anche più visibili i segni dell’età, come le rughe superficiali.
  • Invecchiamento cutaneo
    Con l’avanzare dell’età, la pelle si assottiglia e inizia gradualmente a trattenere meno acqua e produrre meno sebo. Inoltre, rallenta anche la sua capacità di rinnovare le cellule superficiali, causando un accumulo di cellule morte sulla superficie della pelle. Di conseguenza la pelle perde il suo naturale colorito rosaceo e appare grigia e spenta.
  • Raggi UV
    Nonostante l’abbronzatura dia l’impressione di avere una pelle accesa e dall’aspetto sano, a lungo andare l’esposizione ai raggi solari provoca dei danni. I raggi ultravioletti infatti, provocano quello che viene definito come photoaging, un invecchiamento precoce della pelle.
  • Inquinamento
    Oltre ai raggi UV, la pelle viene aggredita quotidianamente dall’inquinamento, soprattutto nelle grandi città. Questi agenti esterni penetrano nella cute e scatenano il rilascio di radicali liberi, delle molecole instabili che intaccano le cellule della pelle. I danni dei radicali liberi si traducono in scolorimenti, segni di invecchiamento e opacità.
  • Ambiente Esterno
    Anche le stagioni, la temperatura e l’ambiente esterno giocano un ruolo importante nel determinare l’aspetto pelle. L’esposizione ad ambienti con bassa umidità, anche se per poche ore – come ad esempio in ambienti molto freddi, o molto caldi e secchi – può influenzare l’equilibrio e la consistenza dell’idratazione della pelle.
  • Mancanza di sonno e stress
    Se lavori molte ore al giorno e dormi poco, sulla pelle del viso potrebbero apparire segni di affaticamento, che spengono il tono della pelle. Allo stesso modo lo stress può influire sulla circolazione e rendere la pelle spenta e pallida, oltre ad aumentare occhiaie e borse sotto gli occhi.
  • Fumo
    Il fumo di sigaretta provoca la rottura del collagene, una proteina fondamentale per la struttura e la compattezza della pelle, facendo apparire la pelle giallastra e rendendo le rughe più evidenti.
  • Alimentazione squilibrata
    Un’alimentazione povera di vitamine e ricca di zuccheri e cibi raffinati, influisce negativamente sul benessere e sull’aspetto della pelle, spegnendone il colorito. Anche l’acqua gioca un ruolo importante in questo senso, è importante infatti berne una buona quantità ogni giorno (1,5/2 lt).

Trattamenti illuminanti migliori

Il miglior modo per contrastare la pelle grigia dunque, è la prevenzione. Uno stile di vita sano, qualche accorgimento protettivo e una buona beauty routine possono fare la differenza nella lotta a questo inestetismo.

Tuttavia, a volte la prevenzione non basta e la pelle può ritrovarsi a perdere il suo normale colorito e apparire spenta nonostante gli sforzi nel mantenerla più sana possibile. In questi casi, i trattamenti estetici illuminanti vengono in nostro soccorso.

Phitogenesi

Phitogenesi è una linea cosmetica di prodotti professionali da esclusivo utilizzo in cabina, adatta al trattamento di tutti gli inestetismi del viso.

I vari trattamenti sono composti da diverse fasi, alcune comuni (come per esempio la detersione iniziale pre-trattamento) mentre altre più specifiche, le quali sono interscambiabili a seconda della tipologia ed entità dell’inestetismo. A far la differenza è anche la manualità delle nostre operatrici in cabina, in grado di rendere il trattamento molto piacevole oltre che efficace.

Tutto ciò crea un’esperienza di trattamento altamente personalizzabile, sensoriale e indirizzata alla graduale scomparsa dell’inestetismo.

In particolare, nel caso della pelle grigia e spenta, il protocollo Phitogenesi IDRA è in grado di dare ottimi risultati. È ideale infatti per contrastare la pelle secca e disidratata e ristabilire il film idro-lipidico, donando nuovamente la naturale luminosità alla pelle.

Questo è possibile grazie soprattutto grazie a due fasi molto importanti del protocollo: l’esfoliazione e l’applicazione della maschera. L’esfoliazione dello strato corneo, lo strato più superficiale della pelle composto principalmente da cellule morte, permette alla pelle di sostituire quest’ultime con nuove cellule sane. Inoltre, questo scrub molto piacevole sul viso lascia la pelle levigata, morbida e pronta ad aumentare il potere assorbente dei cosmetici che verranno applicati nelle successive fasi.

La maschera restitutiva del film idro-lipidico invece, è una maschera illuminante e idratante in grado di reintegrare il film-idrolipidico, la barriera naturale della pelle composta da acqua e lipidi.

Veicolazione Transdermica

veicolazione-transdermica-pearlage

Quando si applicano dei cosmetici sulla pelle, questi possono arrivare solo ad una certa profondità, perché la cute ha una barriera idrolipidica che permette di difendere l’interno dell’organismo ed evitare la perdita o l’ingresso di acqua.
L’idea di base della veicolazione transdermica, è la possibilità di penetrare questa barriera per trasportare le sostanze attive direttamente nelle zone di origine degli inestetismi, al di sotto dello strato epidermico.

Per fare questo, sfrutta delle onde elettriche a basso voltaggio per aprire dei “canali” nei pori della pelle e trasportare attraverso quest’ultimi le sostanze attive. In pratica, l’effetto di una puntura ma senza l’utilizzo di aghi. Nel caso della pelle grigia e spenta, le sostanze veicolabili migliori sono ossigeno, collagene e acido ialuronico, in grado di idratare la pelle e donarle un aspetto sano e luminoso.

Il trattamento migliore e l’eventuale numero di sedute vengono sempre valutati dalle nostre Beauty Manager in fase di consulenza d’immagine, il vero valore aggiunto dei nostri Centri di Estetica Avanzata Pearl’age. I programmi vengono infatti studiati e cuciti su misura per le esigenze specifiche di ogni persona.

Staff Centro Estetico Pearl'age

Con la nostra esperienza e le nostre apparecchiature professionali possiamo aiutarti a contrastare la pelle grigia e spenta. Trova il centro Pearl’age più vicino a te e prenota subito la tua consulenza d’immagine gratuita.

    Potrebbero interessarti anche:

    Zampe di gallina: cause, rimedi e trattamenti migliori

    Zampe di gallina è il termine con il quale vengono chiamati gli inestetismi più temuti da donne e...

    Leggi tutto
    Radiofrequenza corpo: come funziona e quali sono i risultati

    La radiofrequenza corpo è un trattamento estremamente diffuso per la tonificazione dei tessuti e i...

    Leggi tutto
    Irsutismo femminile: cause e trattamento con l’epilazi..

    L'irsutismo femminile è una condizione caratterizzata dalla comparsa di peli spessi e scuri in zon...

    Leggi tutto
    Trattamenti drenanti: quali sono i più efficaci

    I trattamenti drenanti sono la soluzione ideale per chi soffre di ritenzione idrica e ristagno di l...

    Leggi tutto
    Rughe sul collo: cause, rimedi e trattamenti più efficaci

    Le rughe sul collo sono un inestetismo sempre più comune in donne e uomini di tutte le età. Negli...

    Leggi tutto
    Radiofrequenza viso: come funziona e quali sono i risultati

    La radiofrequenza viso è senza dubbio uno dei trattamenti più richiesti ed effettuati nei centri ...

    Leggi tutto
    Criosauna: quali sono i benefici della sauna fredda

    La criosauna è una tecnologia che negli ultimi anni sta vivendo il suo periodo d'oro nel mondo del...

    Leggi tutto
    Pelle grigia e spenta: i trattamenti per renderla luminosa

    La pelle grigia e spenta è un problema comune che interessa molte donne, soprattutto da una certa ...

    Leggi tutto
    Massaggio Metodo Renata Franca a Torino nei Centri PearlR..

    Il Metodo Renata Franca è una rivoluzionaria tecnica di massaggio che prende nome dalla sua ideatr...

    Leggi tutto