Il massaggio: salute e bellezza dal centro estetico

massaggio donna

Esistono numerosi motivi validi per starsene sdraiati a farsi manipolare, stirare e coccolare! È infatti emerso da alcuni studi statunitensi che i massaggi, non sono semplicemente una tecnica di rilassamento, bensì hanno veri e propri effetti biologici positivi. In particolare, limitano la presenza degli ormoni dello stress in circolo nel nostro corpo e fortificano il sistema immunitario, prevenendo l’insorgere di infezioni e malattie.

Il termine “massaggio” deriva dal greco “masso”, ovvero impastare, maneggiare, ed è riconosciuto come uno dei metodi di guarigione più antichi; vi sono riferimenti in testi medici risalenti a quasi 4.000 anni fa e si può di fatto affermare che l’arte medica abbia avuto origine proprio dal massaggio. Ippocrate in persona, conosciuto come il “padre della medicina occidentale”, citò la tecnica del massaggio quando scrisse nel IV secolo a.C.: “i medici devono essere esperti in molte cose, tra queste, senza dubbio anche il massaggio”, dando prova di aver compreso il meccanismo della circolazione linfatica e sanguigna.

Oggigiorno la ricerca scientifica identifica il massaggio come terapia, definendone i meccanismi d'azione, le indicazioni e le controindicazioni cliniche.

Tradizionalmente è possibile classificare quattro tipologie di massaggi

- Il massaggio terapeutico, chiamato anche massaggio massoterapico, ha la funzione di ristabilire correttamente la funzionalità degli organi interni attraverso la manualità dell’operatore. Tra i massaggi terapeutici presenti all’interno del Centro Estetico Pearlage troviamo: il massaggio linfodrenante, il massaggio connettivale (miofasciale e neuroconnettivale) e diverse tipologie di massaggi orientali come l’Ayurvedico.

- Il massaggio igienico è indicato per la prevenzione e il miglioramento delle condizioni di salute del soggetto sottoposto alla manipolazione. Lavora sulla struttura muscolo-tendinea, sulla circolazione e sul sistema nervoso; ciò influenza la psiche poiché le sue proprietà rilassanti agiscono sul ritmo cerebrale, riequilibrando l’attività dei due emisferi. Tra i massaggi igienici presenti all’interno del Centro Estetico Pearlage troviamo il massaggio antistress e il massaggio californiano.

- Il massaggio estetico è finalizzato all’eliminazione degli inestetismi cutanei e sottocutanei e alla prevenzione dell’invecchiamento della pelle. Questo tipo di massaggio agisce quindi su derma e ipoderma e viene affiancato a prodotti estetici specifici.

- Il massaggio sportivo è specifico per le attività agonistiche. Tra i massaggi sportivi presenti all’interno del Centro Estetico Pearlage troviamo il massaggio decontratturante.

I benefici dei massaggi

1) Una pelle nutrita e più luminosa.

Uno dei principali benefici di un massaggio estetico è quello di rendere la pelle più luminosa e bella. Il massaggio consente di eliminare le cellule morte, stimola e apre i pori della pelle; questo comporta un miglior assorbimento dei nutrienti e dei principi attivi presenti nei prodotti utilizzati in estetica avanzata e garantisce una maggiore elasticità e distensione della pelle.

massaggio uomo2) Rilassamento psicofisico.

Ecco la prima cosa che ci viene in mente quando pensiamo ad un massaggio: il rilassamento. Al giorno d’oggi, nella società in cui viviamo, rilassarsi è diventato un privilegio e molti di noi non si ricordano nemmeno cosa voglia dire. Fare un massaggio rilassante vuol dire distendere la muscolatura e “staccare la mente” dai problemi di vita quotidiani, questo è essenziale affinché ci si possa concentrare maggiormente nelle attività giornaliere che richiedono la nostra energia.

3) Allentamento delle tensioni muscolari.

Massaggiare i muscoli allevia le tensioni e scioglie le contratture che si accumulano durante la giornata o durante un allenamento. Questo tipo di rilassamento porta ovvi vantaggi anche a livello delle ossa e delle articolazioni, poiché garantisce una maggiore elasticità e facilità di movimento con conseguente aumento della capacità di percezione del proprio corpo.

4) Stimolazione linfatica

Un beneficio da non sottovalutare durante un massaggio è il movimento dei liquidi del corpo, infatti, il contatto con la pelle durante questa manipolazione comporta numerosi vantaggi, quali l’eliminazione delle tossine da parte dei reni e delle scorie che troviamo nel corpo in caso di ristagno linfatico o malfunzionamento del sistema stesso; otteniamo quindi un miglioramento del sistema immunitario. Un effetto estetico importante dato dai massaggi in cui viene stimolata la linfa è la riduzione dei cuscinetti antiestetici (adipe localizzo) tanto odiati dalle donne. Anche in termini di cellulite otteniamo considerevoli miglioramenti grazie all’aumento della microcircolazione.

5) Miglior funzionamento dell’apparato cardiocircolatorio

Un bel massaggio può giovare anche a livello sanguigno infatti è possibile migliorare la qualità del sangue che scorre in vene e arterie. L’aumento di flusso ematico, combinato con la diminuzione della pressione sanguigna influenzata dalla dilatazione capillare, è un toccasana per il cuore: le arterie si dilatano, la frequenza cardiaca diminuisce e quindi il muscolo cardiaco si rafforza.

6) Meno stress e meno ansia

Il punto di partenza chiaro a tutti è che lo stress comporta una tensione muscolare che può minare il nostro benessere. Eliminando le tensioni muscolari, tutto il nostro organismo ne trarrà beneficio favorendo il corretto funzionamento di tutti gli apparati presenti nel nostro corpo, non solo quello muscolare.

È interessante sapere che il cervello è in stretto collegamento con la pelle, quindi, quando massaggiamo la pelle, “massaggiamo” anche la mente! Inoltre, il nostro organismo produce sostanze legate al benessere psicofisico, come le note endorfine, molto utili nella prevenzione della depressione e per combattere l’ansia.

Alcune fra le tipologie più curiose di massaggio che potrete trovare presso il Centro Estetico Pearlage

  • Massaggio linfodrenante

Soffermiamoci in primis sul massaggio linfodrenante. Si tratta di un massaggio molto delicato che stimola la circolazione della linfa all’interno del nostro corpo. È particolarmente indicato per la detossinazione, per il trattamento di edemi e per le pre e post-operazioni chirurgiche. Può inoltre essere d’aiuto per trattare gli inestetismi della cellulite, le vene varicose, gli arrossamenti in generale e l’acne. Inoltre il sistema linfatico apporta i nutrimenti necessari per le cellule ed elimina l’acqua in eccesso, le cellule morte, le tossine e gli eventuali batteri e virus presenti.

  • Massaggio connettivale

Un altro tipo di massaggio molto popolare e utilizzato è il massaggio connettivale. Esso si concentra sugli strati più profondi del tessuto muscolare e del tessuto connettivo. Apporta notevoli benefici per dolori cronici e contratture; si caratterizza per la pressione effettuata sulle parti di interesse, come nel caso di rigidità a livello del collo, della schiena, dell’addome e delle gambe. Il trattamento contrasta il disagio apportato da eventuali aderenze dei tessuti a livello muscolare, tendineo e dei legamenti, che possono ostacolare la circolazione causando dolori e infiammazioni.

tipi di massaggio

Tra le tipologie di massaggio connettivale, molto in voga al giorno d’oggi soprattutto tra le donne, vi è il massaggio tonificante e rassodante. Perfetto per tonificare e rassodare, questo massaggio è un trattamento di bellezza che agisce in modo molto efficace. Diminuisce la ritenzione idrica ed è un valido alleato nella lotta per eliminare la cellulite. Il massaggio tonificante può essere effettuato su tutte le zone di interesse del nostro corpo, i glutei, l’addome e anche il viso. Il massaggio connettivale lavora sulla microcircolazione sanguigna e linfatica portano a risultati importanti in termini di tonicità della pelle.

  • La digitopressione

Il massaggio viene effettuato utilizzando le dita e i palmi delle mani, gomiti o piedi per far pressione sui punti energetici del corpo. È spesso considerata una vera e propria agopuntura senza aghi. Tra i benefici di questa tipologia di massaggio possiamo includere: la riduzione del senso di nausea dopo interventi chirurgici, chemioterapia e gravidanza, la diminuzione dello stress, il controllo della fame nervosa, l’attenuazione del mal di testa e il miglioramento dell’umore con effetti antidepressivi.

  • Massaggio viscerale

massaggio profondo e visceraleIl midollo spinale si collega agli organi del corpo e agli arti per mezzo dei nervi spinali e dei loro gangli spinali che fuoriescono dalla colonna vertebrale. Quando una vertebra perde il suo allineamento può creare pressione sui nervi ostacolando il corretto flusso delle informazioni nervose vitali per il corpo. Attraverso la corretta manipolazione si può indurre l'autocorrezione da parte dell'organismo, spingendo quest’ultimo ad attivare le proprie difese traendole dal nostro corpo. Le tecniche viscerali permettono di interagire sulla mobilità e motilità dell'organo, sulla circolazione dei liquidi, sugli spasmi dello sfintere, sulla produzione biochimica ormonale e quindi sulla psiche.

“Cari lettori, cosa vi ferma adesso dal concedervi un po’ di tempo per voi stessi facendo un bel massaggio? Non esistono limiti di età, di sesso o di razza per godere dei suoi innumerevoli giovamenti, tutti dobbiamo avere la nostra fetta di benessere psicofisico perché il massaggio è una coccola per tutti.

Del resto… a chi non piace essere accarezzati e coccolati?”

 Staff Centro Estetico Pearlage

prenota consulenza pearlage

 

Immagine copyright depositphotos minervastock
Immagine copyright depositphotos dgmata
Immagine copyright depositphotos kalinovsky
Immagine copyright depositphotos karelnoppe

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter