Pelle e prevenzione: otto consigli per mantenerla in salute

consigli prevenzione pelle

È l’organo più grande del tuo corpo, ed è l’unico che tieni costantemente sotto controllo. Che cos’è? La tua pelle, ovviamente. L’epidermide è incredibile, ti protegge tutti i giorni e subisce gli attacchi di agenti atmosferici, sole e stress. Ma nonostante tutte queste “aggressioni” trova sempre un modo per guarire e rigenerarsi. Come un pugile, sembra rispondere ad ogni colpo.

Ma la realtà è che la pelle non è invincibile, per quanto lo sembri. Può essere danneggiata seriamente, e anche se fai attenzione a non provocarle stress o traumi, col tempo inizierà a mostrare i segni dell’invecchiamento. Tutti preferiamo non pensarci e speriamo che la nostra pelle rimanga giovane e bella per sempre, ma purtroppo non è realistico.

Ma anche se la pelle invecchierà questo non vuol dire che devi aiutarla in questo processo. Anzi, dovresti cercare di fare esattamente l’opposto e lottare per proteggerla, mantenendola giovane e in salute per più tempo possibile. Ok, suona bene, certo. Ma in pratica, come devi fare? Ecco otto consigli per mantenere in forma la tua pelle.

Smetti di fumare

Il fumo fa male, sicuramente l’avrai sentito dire molte volte, da molte persone e per molti motivi, la maggior parte dei quali legati al cancro. Tuttavia fumare ti danneggia in tanti modi oltre a quello. Fumare accellera incredibilmente il processo di invecchiamento della pelle. Se non vuoi ritrovarti con la pelle pallida e spenta, piena di macchie e rughe prima di aver raggiunto una certa età, dovresti veramente smettere. Non è mai troppo tardi!

Bevi meno alcool

Stiamo togliendo troppo divertimento dalla tua vita? Ci dispiace, ma non facciamo noi le regole. Ci limitiamo a informarti su ciò che è stato indiscutibilmente provato dalla medicina e dalla scienza. L’alcool disidrata la pelle e la danneggia nel tempo, facendoti sembrare più vecchia di quanto tu sia realmente. L’ideale, se veramente vuoi proteggere la tua pelle in ogni maniera possibile, sarebbe smettere di bere completamente. Siccome ci rendiamo conto che è difficile, considerando i week-end e la vita sociale, diminuirne l’assunzione può essere già un’ottimo inizio.

Fai attività fisica regolarmente

donna e uomo fanno sport

Una vita sedentaria è dannosa per una miriade di motivi, e il danneggiamento della tua pelle è uno di quelli. La cosa migliore è cercare di allenarsi la maggior parte (non tutti) dei giorni della settimana. Questo può migliorare molto la circolazione sanguigna e potenziare il sistema immunitario, aiutando la pelle a rimanere più in salute e giovane. Non è necessario correre la maratona o sollevare centinaia di Kg di pesi al giorno, ma mantenere 3 o 4 giorni di allenamento a settimana.

Mangia bene

Hai l’impressione che stiamo cercando di farti arrivare pronta alla prova costume e avere il fisico dei tuoi sogni? Non è quello l’obiettivo di questo articolo, ma può essere considerato come un buon effetto collaterale. Mantenere un’alimentazione sana ed equilibrata aiuta a rallentare il processo di invecchiamento della pelle. Particolari alimenti come frutta e verdura, ricchi di vitamine e proteine che stimolano la produzione di collagene, sono in grado di illuminare la pelle e renderla più elastica nel tempo.

Evita esposizioni troppo lunghe al sole

proteggere pelle del sole

È risaputo e si può considerare come cosa nota a tutti, ma è sempre meglio ricordare che una sovraesposizione ai raggi solari può danneggiare (gravemente, in alcuni casi) la tua pelle. Indipendentemente dal fatto che tu stia organizzando un weekend al mare o in piscina, una gita in montagna o una semplice grigliata a casa di amici, dovresti preoccuparti di proteggere la tua pelle dai dannosi raggi UV. Utilizza una crema solare almeno SPF 30 (Fattore Protezione Solare) e se proprio non vuoi rinunciare a una tintarella, cerca di non rimanere più di 4 ore consecutive sotto il sole.

Idratati e detergiti tutti i giorni…

...ma non esagerare! Non devi strofinare violentemente la tua pelle, perchè ne accellera l’invecchiamento e la danneggia. Cerca di utilizzare saponi delicati che non irritano o bruciano l’epidermide. E ricordati che il viso ha bisogno di qualche attenzione in più, lavalo un paio di volte al giorno e dopo ogni forte sudata. Inoltre dovresti utilizzare una crema idratante per “intrappolare” l’acqua nella pelle, rendendola visibilmente più giovane e bella.

Scegli i prodotti giusti per te...

…e non esagerare nelle quantità. Non serve avere centinaia di creme e applicarle tutte insieme. Acquista solo prodotti professionali che si adattino al tuo tipo di pelle in maniera specifica, pochi ma buoni! Scegli cosmetici che non abbiano elementi dannosi tra gli ingredienti e applicali quotidianamente, sicuramente aiuteranno la tua pelle a rimanere sana e giovane.

E se pensi che sia troppo tardi?

Se ormai le rughe e i segni dell’età sono comparsi sulla tua pelle, i Centri di Estetica Avanzata Pearl’age potrebbero avere la soluzione che stai cercando. Utilizziamo apparecchiature professionali anti-age come la Radiofrequenza e il Veicolatore Transdermico.

La radiofrequenza sfrutta onde elettromagnetiche che penetrano nella pelle e stimolano i fibroblasti (cellule) ad aumentare la produzione di collagene ed elastina. È molto efficace contro le lassità cutanee, tanto che il suo risultato viene definito un “lifting naturale”.

Il Veicolatore Transdermico invece permette di veicolare attraverso la pelle prodotti specifici come l’acido ialuronico e prodotti boto-simili per la distensione delle rughe. Tutto questo è possibile grazie ad impulsi che “abbassano le difese della pelle” e la rendono disponibile al trasferimento di queste sostanze.

Contatta subito il Centro Pearl’age più vicino a te e prenota la tua consulenza d’immagine gratuita.

Staff Centro di Estetica Avanzata Pearl'age

prenota consulenza pearlage

 

Immagine copyright depositphotos\depositedhar
Immagine copyright depositphotos\shock
Immagine copyright depositphotos\serrnovik

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter